Volley, Serie D: la Libertas illude per due set, poi si arrende al tiebreak

La formazione santacrocese sconfitta alla distanza dall'Eurialo Siracusa

394

Nella 5ª giornata di campionato serie D femminile, ancora una sconfitta, questa volta al tie-break, per la Libertas Santa Croce al termine di una gara molto equilibrata. Successo in rimonta per le ragazze dell’Eurialo Siracusa, che si erano complicate la vita perdendo incredibilmente i primi due set. Poi la veemente reazione (pur con qualche lungo momento di black-out) che ha condotto alla vittoria finale: 3 a 2 per la squadra di casa (13-25, 23-25, 26-24, 25-23, 15-7) . Partita dalle due facce. Nei primi due set la squadra del cigno gioca una buona partita con pochi errori e mettendo in mostra un’ottima pallavolo, ma dal terzo set in poi la squadra si trasforma e il sestetto camarinense sembra non voler chiudere la pratica. Continui cali di concentrazione e troppi errori regalano i successivi tre set ad un Eurialo che pian piano prende coraggio e riesce a strappare la vittoria.  Un vero peccato per una squadra che è riuscita a fare vedere le sue qualità tecnico tattiche, ma che deve ancora lavorare tanto sulla testa e sulla convinzione di essere all’altezza del campionato. Prossimo appuntamento in casa sabato 21 dicembre contro gli amici del Giarratana Volley alle ore 19.00.

IL TABELLINO
Eurialo Siracusa Volley 3
Libertas Santa Croce 2
Eurialo: Corso, Lombardi, Di Martino, Farinata, D’Angelo, Bennardo, Valenti, Caracciolo, Cappellani, Lisfera. Allenatori Francesco Italia e Daniela Cianflone
Libertas: Campo, Cappello, Zisa, Piazza, Barrera, Occhipinti, Puglisi, Nicolini, Trigilia. Allenatore Reccavallo.
Arbitro: Beninato di Pachino
Parziali: 13-25, 23-25, 26-24, 25-23, 15-7

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...