Si riunisce la commissione Statuto: assenti il sindaco e la Candiano

La norma sulla revoca del presidente del Consiglio sarà recepita

881

La Commissione per la revisione dello Statuto comunale si è riunita venerdì 28 febbraio, alle 18, presso la sala consiliare. Presenti, oltre alla presidente, Antonella Galuppi, il presidente del Consiglio comunale, Piero Mandarà, la consigliera di minoranza, Chiara Zago, la vice segretaria comunale Maria La Rosa, e la dirigente dei 1° Dipartimento Oletta Recca. Assente ingiustificata la consigliera di maggioranza Silvana Candiano, assente anche il sindaco Giovanni Barone. Durante la seduta sono stati affrontati i punti all’ordine del giorno. Innanzitutto la “Revoca del Presidente del Consiglio comunale” (leggi qui) che è stata discussa e prevista come integrazione dell’articolo riguardante la figura del Presidente del Consiglio. Poi si è proceduto alla trattazione del secondo punto riguardante la possibilità, per i consiglieri comunali, di portare proposte direttamente in Consiglio. In merito a quest’ultimo punto si è rinviata la definizione dell’argomento al prossimo incontro, previsto fra due settimane, al fine di poter condurre una ricerca più approfondita.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...