“Halleluja”: la polizia di Modica canta per i cittadini. E il video spopola

"Insieme ce la faremo. Ma voi che potete, restate a casa". Il messaggio dal balcone

1.201

Un altro gesto solidale della polizia locale di Modica, in un momento in cui la vicinanza tra le istituzioni e i cittadini è importante ed essenziale. Dopo lo striscione posto domenica sulla balconata del Comando che si affaccia su Corso Umberto, col quale i “caschi bianchi” invitano “Voi che potete, restate a casa. #Andrà tutto bene!”, oggi è stato pubblicato un video di fratellanza che si rifà alla famosa canzone di Leonard Cohen “Halleluja”, con testo e musica rielaborati in italiano dal comandante Rosario Cannizzaro e da Francesco Roccaro ed adattati al momento che si sta vivendo e alla città di Modica. “Ci teniamo a precisare – spiega Cannizzaro – che le immagini interne realizzate negli studi di A.J. Musica MultiMediaGroup, risalgono al mese di gennaio scorso poiché il progetto era stato pensato per un messaggio pasquale. La pandemia Covid-19 ci ha indotto ad anticipare i tempi. Il messaggio è chiaro: restiamo uniti: insieme ce la faremo. La polizia locale è in trincea, senza alcun mezzo di protezione, ma è importante che ci arrivi il calore e l’affetto della gente”. Il video è stato realizzato e montato da Massimo Pisani con la collaborazione drone di Carmelo Adamo.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...