Il sindaco aggira il divieto e intona la marcia di S.Giuseppe per strada

La denuncia del consigliere Cappello: "Non rispetta gli obblighi anti-Coronavirus"

4.750

Circola da questa mattina, sui social, un video del sindaco Giovanni Barone che, a dispetto della raccomandazione di rimanere a casa, fornita in queste ore (in versione multilingua) ai propri concittadini, vaga per le vie del centro con il flauto in mano, mentre intona la marcia sinfonica di San Giuseppe. Questa attività non sembra rientrare nelle facoltà di un primo cittadino, nonché autorità di pubblica sicurezza, ai tempi del Coronavirus. Alle 12 era in programma un flash mob, ma sui balconi. L’episodio, invece, si è verificato all’angolo fra via Caucana e via Morana, a due passi da piazza Vittorio Emanuele II. Nella stessa zona che il primo cittadino e il suo vice, l’assessore Frasca, negli ultimi giorni avevano presidiato assieme alla polizia municipale per limitare gli spostamenti dei santacrocesi, in ottemperanza al decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri. L’accaduto è stato condiviso su Facebook dal consigliere comunale Salvatore Cappello.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...