Ragusa resta senza assessore alle Regione. Forza Italia: “Ci siamo noi”

La nota del commissario provinciale Giancarlo Cugnata

558

Anche se la provincia di Ragusa non ha, incidentalmente, alcun deputato regionale di Forza Italia, è ugualmente ben rappresentata nel parlamento siciliano e nel governo”. Lo dice il commissario provinciale di Forza Italia di Ragusa, Giancarlo Cugnata. “Sia il capogruppo azzurro all’Ars, Tommaso Calderone – aggiunge Cugnata – che l’assessore all’Agricoltura, Edy Bandiera, così come gli altri deputati e assessori di Forza Italia, saranno i paladini dell’intero territorio ragusano”. “Una prerogativa che ha sempre contraddistinto Forza Italia – dice Tommaso Calderone – è quello di occuparsi di tutti i territori siciliani soprattutto di quelli che non hanno avuto rappresentanti diretti in parlamento. Riteniamo che Ragusa sia per il ricco tessuto imprenditoriale, per la ricchezza dei beni culturali e monumentali e sia per l’agricoltura, debba essere ulteriormente valorizzata. E in questo senso abbiamo operato nella recente finanziaria emergenziale per il Coronavirus”.

“Ho sempre considerato il territorio ragusano, – aggiunge l’assessore Bandiera – un fiore all’occhiello del settore agricolo e risorsa fondamentale dell’economia del territorio. Un luogo vocato per la produzione e la commercializzazione di primizie ortofrutticole coltivate in serra che è tra i principali in Europa. L’altissima professionalità ed esperienza del personale che opera in queste terre, rappresenta un unicum che ha permesso di immettere nel mercato mondiale le principali colture ortofrutticole di grande qualità, che assieme alla zootecnia e alla qualità prodotti lattiero caseari, rappresentano un patrimonio da valorizzare ulteriormente”.
Area degli allegati

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...