Ragusa – L’Asp licenzia Iuvara, il medico legale accusato di corruzione

266

L’Asp di Ragusa ha licenziato il medico legale Giuseppe Iuvara, siracusano, 61 anni, arrestato in flagranza di reato dai carabinieri del Nas, mentre, nella qualità di presidente della Commissione Invalidi Civili intascava una somma per far ottenere la pensione di invalidità a una donna che non ne aveva diritto, falsificando un certificato. La commissione disciplinare dell’Asp ha deciso il licenziamento in seguito all’arresto per corruzione, avvenuto lo scorso 20 febbraio. Il medico era stato arrestato insieme a due donne, una che ha favorito l’incontro e l’altra destinataria della pensione di cui non aveva titolo per ottenerla. Iuvara era molto noto negli ambienti giudiziari perché medico legale di fiducia della procura iblea, tant’è che ha eseguito le autopsie del piccolo Loris, ucciso dalla madre a Santa Croce Camerina, e dello chef Peppe Lucifora di Modica. (Ansa)

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...