A S.Croce esempi di pessima politica: “Dov’è l’assessore alle buche?”

La nota di #SantaCroceChiama: "Non ci interessano le polemiche, ma le soluzioni"

636

Seguiamo dalla piazza quanto succede nelle stanze del Comune di Santa Croce Camerina e non avendo voglia di scandalizzarci cerchiamo di capirci qualcosa”. Comincia così la nota di #SantaCroceChiama, il movimento di Rosario Pluchino. E’ intitolata “La pessima politica”. “A noi, comuni cittadini, di beghe e contrasti fra amministratori e fazioni politiche ci interessa veramente poco. Siete stati eletti per amministrarci: fatelo! A noi, comuni cittadini, interessa sapere quante buche nelle strade ha riparato il signor assessore alle buche, quante ce ne sono da riparare e quando intende farlo. I muratori dove possono buttare il materiale di risulta dell’edilizia visto che, nel contratto, questa voce è stata dimenticata? Ma vi siete accorti che i soliti idioti continuano indisturbati a buttare monnezza dappertutto e che adesso diventa un problema smaltire anche guanti e le mascherine chirurgiche?”.

Un altro interrogativo riguarda la gestione dell’estate: “Potremo andare a mare? Quando e come dobbiamo attrezzarci per rispettare le regole imposte dalla pandemia? Le spiagge quando saranno pulite? E i parcheggi di Punta Secca? sarà un’altra odissea? Noi non vorremmo più sentire dire “stiamo facendo” o “faremo” perché non è tempo di campagna elettorale. Vorremmo invece apprezzare quanto questa amministrazione sta facendo, oggi, per i nostri commercianti per le nostre famiglie e per i nostri giovani”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...