Fumia, un nuovo ristorante nello splendido scorcio del Passamano

Una bella novità nel mondo della ristorazione: pesce e bollicine vanno a braccetto

6.635

Il primo weekend di luglio potrebbe essere il momento adatto per coccolare il palato. Da oggi Santa Croce Camerina ha uno strumento in più: si chiama Fumia Ristorante. Il locale, inaugurato domenica scorsa, è situato in uno degli scorci più suggestivi della città (il Passamano), comprende un design elegante e curato nei minimi dettagli, e una tradizione di famiglia, acquisita fra Malta e Marina di Ragusa, di eccellente qualità: a tavola e nell’hospitality. La freschezza delle materie prime – il pescato del giorno – unita a una saggia sperimentazione dei piatti, sono garanzia di gusto e di successo. Grande attenzione anche per i vini e le bollicine (qualche bottiglia arriva dall’Isola dei Cavalieri). Da “Fumia”, il mare è protagonista non solo nel piatto. Basta entrare per rendersene conto: il design della sala è opera di Davide Divita, la ditta refrigerazione di Vittoria, azienda leader nella realizzazione di ristoranti. Provare per credere.

(questo è un articolo promozionale)

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...