Inaugurata la stagione estiva al Lido della Polizia di Stato di Caucana

La benedizione è stata impartita dal cappellano, Don Giuseppe Ramondazzo

350

Ieri, 14 luglio, è stata inaugurata la stagione estiva del Lido della Polizia di Stato di Caucana, alla presenza delle massime autorità della Provincia. All’interno dell’evento è stato riservato un momento di raccoglimento per la benedizione impartita dal Cappellano della Polizia di Stato, Don Giuseppe Ramondazzo.

Il Centro balneare della Polizia di Stato di Caucana, al quale si accede tramite ingressi giornalieri o abbonamenti validi per più entrate, offre molteplici servizi per i dipendenti della Polizia di Stato e dell’Amministrazione Civile dell’Interno, in servizio e in quiescenza, e per gli appartenenti ad altri Enti della Pubblica Amministrazione, insieme ai loro parenti od ospiti.

Il Lido di Caucana è uno dei pochissimi della Polizia di Stato presenti in tutta Italia e risulta sempre frequentato sia da avventori locali che da persone che annualmente ritrovano nel Lido una piacevole abitudine estiva di rientro in Sicilia. Anche quest’anno, nel pieno rispetto delle misure di contenimento del Covid-19, i servizi offerti comprendono, oltre alla disponibilità di sdraio ed ombrelloni, il bar, il ristorante e le cabine.

Come ha dichiarato il Questore, quest’anno dopo le fasi di contenimento, anche il Lido della Polizia è riuscito ad aprire dopo aver fatto alcuni adeguamenti dovuti alle norme anticovid e quindi offrendo questo servizio e creando una parentesi piacevole dopo mesi di grandi sforzi da parte delle pattuglie della Polizia di Stato che, assieme alle altre Forze di Polizia, hanno operato su tutto il territorio della Provincia, espletando servizi tesi a garantire l’applicazione delle norme sul distanziamento sociale e quindi norme anticovid.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...