Vittima di un incidente domestico: Santa Croce piange Giusy a 33 anni

La giovane donna si era procurata un'ustione sul 60% del corpo

10.575

Un fiume di cordoglio sui social ha accompagnato, domenica pomeriggio, la prematura scomparsa di Giusy Salvo. La giovane donna di 33 anni, di Santa Croce, era rimasta vittima di un incidente domestico a inizio luglio, quando si procurò ustioni sul 60% del corpo a causa di una fiamma di ritorno. La donna era stata trasferita al Centro Grandi ustioni dell’ospedale Civico di Palermo. Dopo un lieve miglioramento, che le aveva consentito di lasciare la Terapia intensiva il 17 luglio scorso, le sue condizioni di salute sono precipitate in nottata. Giusy era conosciuta e amata a Santa Croce per il sorriso, la cordialità e i modi garbati. Lascia il marito Giuseppe, a cui va la nostra sincera vicinanza.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...