Covid, sei “nuovi positivi” in provincia di Ragusa: quattro sono di Modica

Sono tutti casi d'importazione: salgono a 23 i contagi complessivi, 3 i ricoveri

701

Sei nuovi contagi: è questo il bollettino odierno dell’Asp di Ragusa sul Coronavirus. Da una nota dell’azienda sanitaria, si evince che “il giovane di Vittoria, proveniente da Londra, si è negativizzato”. Purtroppo, però, “si registrano sei nuovi casi positivi, tutti di importazione: uno proveniente da Malta, residente a Ragusa; uno oriundo di Vittoria, proveniente da Bordeaux, che per una settimana ha soggiornato nel comune vittoriese ed è risultato positivo; e quattro giovani tutti di Modica tutti hanno avuto contatti con altri soggetti modicani positivi. Restano ricoverate due persone nel reparto di Malattie infettive, al “Maria Paternò Arezzo”: si tratta del marittimo rumeno e della signora albanese. Il bengalese, invece, si trova al San Marco di Catania.

I soggetti attualmente positivi sono 23, di cui 20 in isolamento domiciliare e tre ricoverati. Ieri sera l’Asp ha postato una comunicazione, nella propria pagina facebook, sottolineando che non è opportuno affollare i Pronto Soccorso dei tre ospedali anche se si ha il dubbio di aver avuto contatti con soggetti positivi. È necessario rivolgersi al servizio di pronto soccorso solo in presenza di chiari sintomi riconducibili a un eventuale contagio.
La Direzione Generale consiglia di restare a casa in isolamento e avvertire il proprio medico di famiglia che, a sua volta, interesserà le USCA – Unità Speciali di Continuità Assistenziale. Il personale dell’Asp si attiverà, al più presto, per effettuare il tampone rinofaringeo. Attivato altresì il contact tracing per rintracciare e bloccate eventuali nuovi casi.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...