A Punta Secca un grande successo per “Forse c’era e forse non c’era”

“Punti di vista... letterari” ha ospitato la presentazione dell’ultimo libro di Doroty Armenia

489

Martedì 11 agosto Piazza Belvedere, a Punta Secca, ha ospitato la presentazione dell’ultimo libro di Doroty Armenia, “Forse c’era e forse non c’era”, cinque antifavole ispirate ai cunti e al folclore dell’altopiano ibleo. Nel libro, edito dalla casa editrice “Le fate” di Alina Catrinoiu, l’autrice racconta di personaggi straordinari, immaginari ed immaginifici, che compiono prodezze per raggiungere gli obiettivi prefissati. Favole in chiave moderna con tutti i connotati del passato in cui la narrazione italiana si fonde con la dialogica in lingua siciliana. Doroty Armenia ha saputo dettagliare sul percorso che l’ha condotta a questo lavoro impegnativo e affascinante, rivisitando i classici “cunti” per dare loro un sapore comprensibile a tutti. Con le splendide illustrazioni di Armeniapanfolklorica, sorella della scrittrice, il libro ha ottenuto un grande successo di pubblico. L’evento, patrocinato dal comune di Santa Croce Camerina, rientra nella rassegna “Punti di vista… letterari” promosso dalla testata giornalistica on line Santa Croce Web. A seguire il video integrale della serata.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...