Covid-19: un focolaio prende vita in una casa di riposo di Modica

Positivi nove anziani: ricoverati tra il 'Maggiore' e il 'Paternò Arezzo' di Ragusa

667

C’è un focolaio in una casa di riposo a Modica, nel Ragusano. Nei giorni scorsi si era registrato un caso di un anziano, poi trasferito a Catania nell’ospedale San Marco, mentre, nella notte è ‘scoppiata’ l’emergenza con ben 9 accessi nel pre-triage dell’ospedale Maggiore a Modica. Sottoposti al tampone, sono risultati positivi. Tra questi nove ci sono tre anziani che sono stati ricoverati nell’ospedale ‘Paternò Arezzo’ a Ragusa e due nell’ospedale ‘Maggiore’ di cui una in rianimazione. Quattro invece sono in quarantena domiciliare tra cui due operatrici sanitarie.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...