La polizia seda l’ennesima rissa fra stranieri: uno riesce a scappare

L'episodio si è verificato sabato sera fra via Caucana (ang. via Giardino) e piazza Celestri

1.731

Lo scorso sabato gli agenti della Polizia Municipale di Santa Croce sono intervenuti poco dopo le 21,30, su richiesta della sala operativa del 112, a seguito di una rissa iniziata nei pressi di via Caucana angolo via Giardino nella quale si riferiva che c’erano coinvolti alcuni extracomunitari. All’arrivo della pattuglia della Polizia Locale, tutto era finito. Ma solo all’apparenza. La causa della rissa si era spostata in Piazza Celestri, dove gli agenti trovavano due extracomunitari ed un terzo con le mani legate dietro la schiena. Uno di loro è riuscito a scappare, mentre il secondo è stato fermato da un agente della Polizia Locale ed un poliziotto del Commissariato di Vittoria fuori servizio.

“Devo congratularmi con gli agenti della Polizia Municipale di Santa Croce e con il poliziotto libero dal servizio, per l’arresto del cittadino extracomunitario, per la rissa, l’ennesima, che si verifica nel nostro paese – commenta il Sindaco Giovanni Barone -. E’ una risposta alle tante critiche che a volte vedono gli agenti della Polizia Locale ‘visti’ come gli agenti delle contravvenzioni. Invece il problema della sicurezza lo stiamo affrontando con tutte le nostre forze che quotidianamente mettiamo in campo. Continueremo incessantemente nella nostra azione di contrasto alla micro-criminalità che purtroppo ha avuto negli ultimi anni una forte impennata. Grazie a tutto il corpo della Polizia Municipale di Santa Croce per l’abnegazione con la quale affronta ogni giorno i vari problemi su tutto il nostro territorio.”

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...