Una piazzetta per Camilleri: Punta Secca rende omaggio al maestro

Lo scrittore di Porto Empedocle, coi suoi romanzi, ha dato vita al commissario Montalbano

1.530

È stata intitolata al maestro Andrea Camilleri, nominato nel 2003 Grande ufficiale al Merito della Repubblica, la piazzetta di fronte alla casa Montalbano a Punta Secca. Proprio questo riconoscimento ha consentito di agire in deroga alla norma che vuole l’intitolazione di strade o piazze a persone decedute da almeno dieci anni. L’iter iniziato circa un anno fa, a seguito di una proposta lanciata su facebook da Gianni Giacchi e da altri cittadini, è stata colta favorevolmente dall’amministrazione comunale.

“Con questo provvedimento sindacale – ha sottolineato il Sindaco Giovanni Barone – vogliamo ricordare tangibilmente un maestro di cultura, che ha fatto conoscere nel mondo un’immagine positiva della Sicilia e dei luoghi di Montalbano. Camilleri con i suoi romanzi ha regalato alla nostra Isola e alla nostra frazione di Punta Secca il più efficace spot turistico”. Presenti alla cerimonia anche il Presidente del Consiglio comunale Piero Mandarà, l’Assessore Giulia Santodonato e altre autorità del luogo. “Ritengo giusto – ha sottolineato il presidente Mandarà – che una frazione come Punta Secca, simbolo dei racconti dello scrittore Camilleri, tributi questo riconoscimento nei confronti di un personaggio che ha esaltato i valori della sicilianità e ha dato lustro promuovendo i nostri luoghi attraverso la fiction “Il Commissario Montalbano”. E’ il minimo che si poteva fare nei suoi confronti”. Guarda sotto il video realizzato da Peppe Iozzia

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...