Ispica – Il nuovo sindaco della città è Innocenzo Leontini. Battuto Muraglie

L'ex deputato e assessore regionale ha vinto con mille voti di scarto

366

Innocenzo Leontini è il nuovo sindaco di Ispica. L’ex deputato e assessore regionale, che di recente ha militato nel gruppo dei Riformisti e Conservatori al Parlamento europeo, torna a guidare la città che aveva amministrato dal ’91 al ’93. Leontini, a capo di quattro liste civiche, ha battuto con il 50,3% l’uscente Pierenzo Muraglie (Pd e Italia Viva), che si è fermato al 38,6% (e oltre mille voti di margine). Staccatissimi Guido Franzò e Antonello Calvo, sostenuti rispettivamente da M5s e Fratelli d’Italia. “La città attendeva una proposta di cambiamento che noi abbiamo raccolto – è stata la prima dichiarazione a caldo del sindaco eletto -. Il risultato, inoltre, è testimone di una grande scommessa: allontanare Ispica da un presente negativo e portarla verso frontiere di maggiore avanzamento. E’ stato un testa a testa molto duro”. Solo qualche giorno fa il Consiglio comunale di Ispica ha bocciato il piano di riequilibrio – ritenuto troppo “approssimativo” – per superare la fase di dissesto finanziario in cui versa da anni. Quello di Ispica era l’unico comune al voto nel Ragusano. Nella prossima finestra del 22-23 novembre sarà il turno di Vittoria, dove al momento sono in carica tre commissari prefettizi dopo lo scioglimento per infiltrazioni mafiose.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...