Il futuro è donna: a Vittoria storie di imprenditrici che ce l’hanno fatta

L'incontro è stato organizzato dalla Fidapa al Chiostro delle Grazie

1.328

Nel rispetto delle misure antiCovid-19, sabato 17 ottobre alle 17, presso la Sala Delle Capriate (Chiostro delle Grazie) di Vittoria, si è tenuto un incontro promosso dalla FIDAPA (Federazione Italiana Donne Arti Professioni e Affari), dal titolo “Obiettivo Donne”. L’evento, patrocinato dal Comune di Vittoria, è stato curato da Teresa Bennice e da Mariella Licitra referenti arte e cultura FIDAPA. Scopo dell’incontro è stata la promozione dell’imprenditoria femminile presente nel territorio vittoriese specialmente in settori ritenuti, da sempre, appannaggio maschile. La Presidente della sezione di Vittoria, Antonella Ragusa, ha introdotto i lavori e portato i saluti della Presidente Nazionale Maria Concetta Oliveri e della Presidente Distrettuale, Maria Ciancitto. Successivamente, sono intervenute Flavia Caradonna, rappresentante Young FIDAPA nazionale, e Flavia Li Calzi, rappresentante Young distretto Sicilia, che hanno portato, a loro volta, i saluti della Presidente Nazionale Maria Concetta Oliveri e della Presidente del distretto Sicilia, Maria Ciancitto, sottolineando l’attività promossa dalle Young, giovani donne della FIDAPA che, con il supporto delle Senior, si attivano per dare impulso e sostegno alle attività femminili di qualsiasi settore. A seguire, è intervenuta Maria Licitra, referente per le politiche sociali, che ha relazionato sulla “condizione femminile nel mercato del lavoro”, offrendo anche vari spunti su come attivarsi per aprire un’attività imprenditoriale.

Teresa Bennice, invece, ha disquisito sulle “donne e il lavoro”, sottolineando quanto sia importante per le donne trovare una propria autonomia non solo economica ma, prevalentemente, personale in modo da reagire alle possibili prevaricazioni maschili. Per l’occasione è stato proiettato un video, con le foto scattate dalla stessa Bennice, in cui sono ritratte donne lavoratrici ed imprenditrici del territorio vittoriese. La seconda parte della serata è stata dedicata alla conoscenza di alcune donne imprenditrici che, sollecitate dalle domande della giornalista Antonella Galuppi, hanno raccontato la loro esperienza personale, del loro approccio ad un lavoro prevalentemente maschile ed hanno fornito importanti ed utili consigli per chiunque volesse mettersi in gioco, partendo proprio dal loro esempio ed intraprendenza. In conclusione, al pubblico presente sono stati offerti prodotti orticoli tipici del territorio, direttamente prodotti dalle ospiti. Le imprenditrici partecipanti sono state: Eva Cappello (Coop. Agr. Piano Stella), Alessia Miccichè (Mediterranea snc), Giusi Cavallaro (Red fruit); Nuccia Alboni (Melanzì), Giordana Licitra (Calzoleria).

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...