Di notte la città è dei vandali: distrutte quattro auto in via Iurato

E' accaduto alla periferia del paese nella notte fra martedì e mercoledì. Poi la fuga

2.197

Vetri delle auto distrutti, documenti rubati e una corsa affannosa tra gli alberi, per far perdere le proprie tracce. Altri delinquenti senza volto – dopo quelli che avevano devastato la scalinata “ra’ funtana” – hanno preso di mira alcune auto parcheggiate in via Cap. S. Iurato, periferia della città, a pochi metri dalla stazione degli autobus. Nella notte fra martedì e mercoledì, intorno alle 3, alcuni residenti sono stati svegliati dal fracasso che proveniva da fuori: era dovuto – ma si scoprirà solo in seguito – al lancio di enormi massi contro i finestrini delle macchine. Due criminali incappucciati, scoperti da un giovane nell’intento di scassinare la quarta vettura, sono fuggiti nei campi a ridosso della circonvallazione. Le tenebre hanno reso vane le ricerche. Sul posto sono giunti i carabinieri per la constatazione dei danni e per raccogliere le denunce. Neanche il coprifuoco – valido dalle 22 alle 5 – riesce a fermare il declino di un paese sempre più insicuro.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...