Fotovoltaico: tra le opere di compensazione una pista d’atletica

Sorgerà, assieme a un'area di sgambatura per i cani, nel parco della fontana Paradiso

794

“La buona amministrazione raccoglie sempre i frutti”. Inizia così il commento del Sindaco di Santa Croce Camerina, Giovanni Barone, dopo la delibera di un importante atto amministrativo, l’accordo con la Solari Italy per le opere di compensazione per l’impianto fotovoltaico che sorgerà in contrada Muraglie. “La Regione ha autorizzato l’azienda Solari Italy alla costruzione di un impianto fotovoltaico sul territorio di Santa Croce. Dunque l’Amministrazione Barone, è riuscita ad ottenere la più alta percentuale prevista per opere di compensazione. Le stesse opere saranno progettate e realizzate dall’azienda e consegnate al comune, quindi alla comunità santacrocese. Lavori che inizieranno in contemporanea con i lavori del fotovoltaico. Il mio augurio è di vedere al più presto la realizzazione delle opere.

Si tratta dell’installazione di almeno 75 pali di illuminazione fotovoltaici lungo la strada di collegamento tra Punta Secca e Torre di Mezzo; della copertura fotovoltaica sugli edifici scolastici e sulla struttura del mercato ortofrutticolo; e della riqualificazione del Parco della Fontana, dove verrà realizzata una pista ad anello per consentire attività fisica ed un’area recintata per la sgambatura dei cani, tutto illuminato. Un inizio di riqualificazione dell’intera area che poi porterà con ulteriori interventi paralleli alla piantumazione di essenze arboree.

“Tre tipologie di opere – continua il sindaco Barone – per un importo di oltre 750mila euro. Altra importante opera riguarda la realizzazione della piazzetta tra via Di Vittoria e Via Leonardo da Vinci, conosciuta meglio come piazzetta dell’Asp nei pressi del presidio sanitario. Da oltre 40 anni si cerca di migliorare il sito che ad oggi si presenta con avvallamenti e pozzanghere quando piove. A giorni consegneremo i lavori per il miglioramento della piazzetta. Intanto – conclude il sindaco – procedono nei tempi stimati, i lavori di illuminazione pubblica che prevedono la sostituzione dei pali con luce a LED. Tempi che permetteranno di vedere presto l’inizio dei lavori per l’illuminazione della strada provinciale che collega Santa Croce a Punta Secca”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...