Il Pd fa chiarezza: “L’amministrazione ha il dovere di tagliare su tutto”

Imu e Irpef, ecco la spiegazione: "Era un segnale per far diminuire le spese e gli sprechi"

386

“Nell’ultima seduta del Consiglio comunale è stata approvata a maggioranza la proposta del nostro consigliere di riduzione di alcune aliquote IMU per l’anno 2021. La proposta avanzata da diverse settimane nasce da un ragionamento semplice: il Comune ha ricevuto durante l’ultimo anno e mezzo di pandemia ingenti trasferimenti da spendere nel campo dei servizi sociali (buoni spesa), in quello dei lavori pubblici, in quello degli aiuti alle imprese. Grazie a questi fondi potranno essere spesi meno fondi dal bilancio comunale. L’altro aspetto riguarda il fatto che la pandemia ha colpito in modo trasversale praticamente tutte le famiglie sulle quali abbiamo soffermato la nostra attenzione affinché si potesse alleviare la pressione fiscale per l’anno 2021. Un ragionamento semplice a cui aggiungiamo alcune altrettanto semplici considerazioni”.

Lo scrivono in una nota apparsa sui social Pd e Articolo Uno di Santa Croce Camerina, che aggiungono: “L’Amministrazione comunale ha il dovere, in questo momento, di risparmiare su tutto: indennità di carica (non ci ricordiamo di assessori particolarmente impegnati in questi mesi, non si presentano nemmeno ai consigli comunali e neppure fanno lo sforzo di collegarsi: per cosa li paghiamo?), consulenti (vi ricordiamo che paghiamo un giornalista per la comunicazione del sindaco: la prima volta nella storia di Santa Croce), feste, ecc. A questo bisogna aggiungere che il sindaco ha assunto impegni pluriennali importanti (il contratto della pubblica illuminazione per esempio impegnerà il comune per 19 anni e mezzo per circa 400.000 euro l’anno) per questo ha il dovere di tagliare altre spese, deve farlo perché in questo momento le famiglie non possono essere spremute. Giovedì scorso, una maggioranza di consiglieri comunali, ripetiamo la MAGGIORANZA dei consiglieri, ha dato un segnale semplice, chiaro: bisogna diminuire gli sprechi, le spese, la pressione fiscale”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...