Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Federico Piccitto è il nuovo sindaco di Ragusa, il primo esponente del Movimento 5 Stelle a prendere in mano un capoluogo di Provincia siciliano. Il grillino ha sconfitto sonoramente (con quasi il 70%) la grande coalizione radunatasi attorno a Giovanni Cosentini, ex vice-sindaco e delfino di Nello Dipasquale, che – oltre a Pd, Megafono e Territorio – comprendeva anche i delusi del primo turno come il PdL e le liste legate a Ciccio Barone. Il centro-destra perde il feudo di Comiso, dove l’esponente di centro-sinistra Filippo Spataro, ha la meglio sul sindaco dell’Aeroporto, Giuseppe Alfano, con circa 700 voti di scarto. A Modica non serve la visita di Matteo Renzi per spingere al successo Giurdanella, esponente del Partito Democratico. Il primo cittadino sarà Ignazio Abbate, ex consigliere provinciale capace di sfondare il muro del 60%.

In Provincia di Ragusa ha votato il 51,07% degli aventi diritto, con un calo del 15,2% rispetto al primo turno di due settimane fa (quando era coinvolto anche il Comune di Acate). Comiso è il comune capolista in termini di affluenza con il 62,08%. Seguono Ragusa (49,10%) e Modica (47,57%).

TUTTI I DATI

RAGUSA (sez. 71/71)

– Giovanni Consentini (Megafono, Territorio, Pd, Udc, Ragusa Domani): 30,65% (9156 voti)
– Federico Piccitto (Movimento 5 Stelle): 69,35% (20720 voti)

 

MODICA (sez. 51/51)

– Ignazio Abate (Udc, Modica 2013, Fare Modica): 63,12% (13573 voti)
– Giovanni Giurdanella (Pd, Modica con una marcia in più): 36,88% (7930 voti)

 

COMISO (sez. 31/31)

– Filippo Spataro (Pd, Spiga, Ora si cambia!, Territorio, Udc): 52,11% (8220 voti)
– Giuseppe Alfano (PdL, Comiso Vera, La Formica Laboriosa): 47,89% (7553 voti)

2 Commenti

  1. viva m5s

    24 giugno 2013 a 18:04

    era ora che questi se ne tornassero a casa.

    Rispondi

  2. Giovanni

    24 giugno 2013 a 20:01

    Qualcuno ha scritto: anche comiso è libera, speriamo che comiso non fa la stessa fine di santa croce.

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, l’Atletico scalda i motori: il nuovo capitano è Occhipinti FOTO/INTERVISTE

Tanti volti nuovi nella dirigenza e nell’organico, una serata a cena per fissare gli obiet…