Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Messa da parte la sconfitta contro Ragusa, la Emmolo S. & C. srl Vigor torna la successo battendo il Basket Giarre per 97-77. Una gara ritenuta importante, alla vigilia, per verificare l’impatto psicologico e la tenuta fisica della squadra, ma anche per la corsa al quinto posto. Tutto si deciderà, come previsto, nell’ultima gara della prima fase, con la Emmolo Vigor che se la vedrà con l’altalenante Basket Paternò ed il CUS Catania che dovrà affrontare la seconda della classe Nova Virtus Ragusa. Quindi le speranze per accedere ai playoff sono ancora vive. La gara contro Giarre ha fatto vedere una Vigor che sta bene fisicamente e punta molto sul gruppo. Parte subito con le idee chiare la squadra di coach Di Stefano, che toglie subito l’iniziativa agli ospiti, grazie a un atteggiamento difensivo stressante, raddoppiando su tutte le situazioni di pick’n roll e facendo cambio sistematico su ogni blocco. “Bisogna elogiare tutto il gruppo – afferma a fine gara coach Di Stefano – che ancora una volta ha saputo interpretare la gara in modo magistrale, senza risentire della sconfitta subita nel derby e non facendo pesare assolutamente le assenze dell’ultima ora del lungo Guglielmo Susino, costretto a casa per una repentina influenza, e della guardia Mirko Mandarà, lasciato fuori per recuperare al meglio dall’infortunio subito qualche settimana fa”. L’incontro è gestito bene dalla squadra di casa, che si porta anche sul +24, dando spazio a tutti i suoi giocatori e un buon minutaggio al lungo Heineck e al play Marco Damasco. Si avverte sin dalle prime battute il grande imbarazzo degli ospiti, che non riescono a contenere le incursioni di Giacomo Rizzo (32 punti all’attivo) e di capitan Distefano (26 punti), coadiuvati dai compagni nella costruzione di ottime soluzioni offensive. Si è vista anche una notevole differenza di condizione fisica con la Vigor che non ha mai concesso un centimetro e gli ospiti, molto nervosi, che spesso annaspavano. Adesso la Vigor sarà impegnata mercoledì, contro il Cus Catania, nel campionato under 19, con inizio gara alle 18. E’ una sfida che mette in palio uno dei due posti utili per accedere alle finali regionali. Sabato prossimo invece la prima squadra è attesa a Paternò, dove gli uomini di coach Di Stefano dovranno affrontare gli avversari con grande determinazione e lucidità.

Redazione

IL TABELLINO
Emmolo S. & C. srl Vigor 97-Basket Giarre 77
Vigor: Pace 8  – Rizzo Giacomo 32 – Distefano Giorgio  26  – Palazzolo 6   –  Damasco M.  – Rizzo S. 11  – Heineck 2  – Emmolo G.  6   – Mandarà Lorenzo 5  – Lena 4

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio, Promozione: Santa Croce, vittoria in rimonta. Sbancata Carlentini (1-3)

Il Santa Croce riparte alla grande dopo il pari deludente di settimana scorsa contro il Be…