Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il CS Kamarina vince nettamente (11-6) contro i siracusani dell’Imbrò Meraco e blinda la terza posizione in classifica. E’ stata una gara intensa e dai ritmi alti quella giocata dalla squadra di Marino che ha preso in mano il gioco fin dai primi minuti, mettendo una netta impronta sulla partita. Sugli scudi l’asse Sammito-Incorvaia-Alessandrà, autori di dieci reti sulle undici messe a segno e autentici spine nel fianco della difesa siracusana. La cronaca della gara racconta di un Kamarina determinato fin dai primi istanti di gioco e già in vantaggio di tre reti all’8’ grazie alle marcature di Sammito, Alessandrà e Emmolo. Il primo tempo si chiudeva con i locali in vantaggio per 4-1 (rete di Incorvaia) e il trend proseguiva anche ad inizio ripresa con la rete del 5-1 siglata da Alessandrà. Gli ospiti cercavano una reazione, ma a ogni rete messa a segno dai siracusani, rispondevano gli avanti locali mantenendo inalterate le distanze. Così grazie alle reti in successione di Sammito (doppietta), Incorvaia (doppietta) e Alessandrà (tripletta) si arrivava fino al 11-6 finale  che chiudeva le ostilità.

Fabio Fichera

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, CS Kamarina-Arcobaleno Ispica 0-7. Highlights e interviste VIDEO

Una pesante sconfitta da mandare giù in fretta. Il primo tonfo vero del CS Kamarina in que…