Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Al via a Punta Secca nei prossimi giorni le riprese della fiction tv “Il giovane Montalbano”, con l’attore Michele Riondino nei panni del giovane commissario. E’ stata allestita la nuova scenografia con una barca collocata davanti alla famosa casa di Marinella, che avrà come ospiti per un paio di settimane la produzione e la troupe al completo. Michele Riondino è tornato quindi a vestire i panni del commissario Montalbano, che nella prima puntata si troverà a dover indagare sul ritrovamento di un cadavere ai piedi delle grotta di Chiafura: un omicidio che sembra collegarsi ad un’altra misteriosa scia di sangue che ha investito il paesino dove lavora il commissario, il tutto sullo sfondo della chiesa di San Bartolomeo.

Le prime scene sono state girate a Scicli, che nella fiction è Vigata, dove, nonostante i 30 gradi centigradi, gli attori hanno dovuto recitare con abiti invernali. Nella prima puntata ci sarà anche Sara Felberbaum, che ancora una volta vestirà i panni di Livia, la fidanzata genovese di Montalbano. Il cast si completa con gli altri attori protagonisti Alessio Vassallo alias Mimì Augello, e Andrea Tidona che interpreterà Carmine Fazio, padre di Giuseppe Fazio. La troupe della Palomar girerà ancora per qualche giorno a Scicli per poi spostarsi in alcune ville dell’altopiano, tra Modica e Ibla. Le riprese termineranno nel gennaio 2015. Intanto si è registrato un boom di presenze sui set, con centinaia di fan della fiction che si sono candidati per essere scelti come figuranti nella nuova serie de “Il giovane Montalbano”. Montalbano non finisce qui perchè nei primi mesi dell’anno prossimo tornano Alberto Sironi e la sua squadra per il Montalbano “classico”, ovvero Luca Zingaretti. Non ci sono ancora certezze ma il regista ha preannunciato il progetto di una nuova serie all’ultima edizione del Camarina Film festival. Saranno nuovi episodi ispirati dalla penna di Andrea Camilleri.

Redazione

Foto in alto di Silvio Rizzo che si ringrazia per la gentile concessione

Un Commento

  1. Giovannella

    5 ottobre 2014 a 08:19

    A mio avviso , la fiction di successo è solo grazie a Luca Zingaretti

    Rispondi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Trenta grammi di hashish suddivisi in stecche: arrestato 32enne a Santa Croce

Servizio a largo raggio di controllo del territorio da parte dei militari della Compagnia …