Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

I genitori di un bambino di 11 anni, nel pomeriggio, hanno denunciato, presso il Comando Provinciale dell’Arma, la scomparsa del loro figlio di 11 anni che, dopo essere stato al catechismo, non aveva più fatto ritorno a casa. Immediatamente veniva attivato un piano di ricerche, con il concorso di tutte le altre forze di polizia, e veniva effettuata una battuta in tutta la città. Tali ricerche, in poco tempo, alle ore 23:00 circa, consentivano di ritrovare il bambino, che veniva notato da una pattuglia della Polizia Municipale, mentre stava giocando con alcuni coetanei nei giardinetti antistanti piazza San Giovanni e riconosciuto attraverso le foto diramate dai Carabinieri. Il bambino veniva quindi condotto presso il comando dell’Arma di Piazza Caduti di Nassirya ove, dopo le formalità di rito, veniva affidato ai genitori. La storia quindi ha avuto, fortunatamente, un lieto fine.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio – Santa Croce, Lucenti proiettato alla sfida di Enna: “Servono rispetto e concentrazione”

Non è bastata al Santa Croce la bella vittoria di domenica scorsa contro il Frigintini per…