Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Le passerelle allocate a Punta Secca, nel tratto fra il lungomare Amerigo Vespucci e la spiaggia delle Anticaglie, sono pericolose. A dichiararlo ai vigili urbani di Santa Croce Camerina è stato il marito di una giovane donna che ha voluto segnalare un incidente verificatosi mercoledì scorso. La signora (M.M.), accompagnata dalla figlia, si accingeva a raggiungere la battigia attraversando la suddetta passerella in legno, molto vecchia in alcune parti. La struttura ha ceduto, facendo incagliare le dita del piede alla donna. Le grida per il dolore e la paura della figlia, che chiedeva aiuto per la mamma, hanno fatto accorrere alcuni bagnanti che hanno immediatamente soccorso la malcapitata. La signora, claudicante, ha dovuto fare ricorso alle cure in guardia medica denunciando l’accaduto. Adesso spetta alla polizia municipale effettuare le dovute verifiche affinché quello che è successo non accada né a bambini,  né tanto meno a portatori di handicap.

IMG-20160721-WA0004

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

E’ la domenica della prevenzione: controlli di glicemia e pressione arteriosa

“Lo screening è vita”: con questo slogan l’Associazione Volontari del Soccorso di Santa Cr…