Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Gli enti locali iscrivono nel proprio bilancio di previsione un fondo di riserva non inferiore allo 0,30 e non superiore al 2% del totale delle spese correnti inizialmente previste. Il fondo è utilizzato, con deliberazioni dell’organo esecutivo da comunicare all’organo consiliare nei tempi stabiliti dal regolamento di contabilità, nei casi in cui si verifichino emergenze, esigenze straordinarie di bilancio o interventi di spesa corrente, qualora quelli programmati  si rivelino insufficienti. “Forse è arrivato il momento di utilizzare il fondo per la straordinarietà e per l’emergenza – dicono i residenti di via Vivaldi -. La tanta  pioggia, con la mancanza di canali che permetterebbero di far defluire l’acqua verso il mare, prima ha provocato un allagamento e poi ha scardinato la scivola che porta alla battigia”. Insomma uno dei tanti danni provocati dal maltempo di questi giorni che va immediatamente ripristinato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Un tesoro riappare dall’antichità: le ruspe ripuliscono la fontana San Martino

Da oggi, grazie al lavoro infaticabile e volontario dell’associazione Arcana e della ditta…