Elettronica, Elettrodomestici, PC, Telefonia, Smartphone | Video Più Shop

Il derby Santa Croce-Vittoria tiene banco nella quinta giornata di campionato di Promozione ed è il primo derby ibleo della stagione. La gara si prospetta di grande interesse in quanto le due squadre sono appaiate al secondo posto in classifica a tre punti della testa e non vorranno proprio per questo perdere il contatto con le due capoclassifica. Biancoazzurri e biancorossi giungono a questo derby con lo stesso ruolino di marcia, due vittorie, un pareggio e una sconfitta. Il Santa Croce ha pagato lo scotto di avere rinnovato la squadra palesando difficoltà di intese e di funzionalità nei vari reparti ma mostrando un grande carattere che sembra essere la sua prerogativa maggiore. Il tecnico biancoazzurro Gaetano Lucenti parla del derby come un appuntamento rilevante: “I derby sono sempre stati momenti a se stanti – rileva il tecnico ragusano – e quello di sabato lo sarà in particolare per noi perché incontriamo una squadra in salute per cui, oltre a essere un derby, è pure uno scontro diretto per il secondo posto. Se noi vogliamo continuare a crescere – avverte Lucenti – non possiamo pensare di fallire quest’occasione pur consapevoli delle insidie che ci saranno durante la gara. Questa fa parte di un trittico di partite che ci potranno dire tanto in funzione futura”.

Intanto la dirigenza del Santa Croce ha piazzato proprio nelle ultime ore nuovi colpi di mercato. Nell’organico biancoazzurro entrano il giovane portiere Francesco Campo, classe ’98, in passato al Modica e al Ragusa; Maliani Mustapha, classe ’91, mediano, ex Modica, Comiso e Acate; Sandro Talarico, classe ’96, tornante di fascia, ex Modica e Acate. Questi rinforzi dovrebbero aiutare a colmare delle lacune in diversi reparti e aumentare la potenzialità dell’undici biancoazzurro. Non ci dovrebbero essere giocatori titolari assenti tra le file del Santa Croce, solo qualche acciaccato che verrà recuperato senza difficoltà. Mancherà solo il secondo portiere Barrera che si assenterà per le prossime settimane per un intervento al ginocchio, per questo è stato tesserato il portiere Campo. Si aspetta una buona affluenza allo stadio “Kennedy” dei tifosi locali e una altrettanta buona risposta dei tifosi vittoriesi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Guarda anche

Calcio a 5, il Kamarina prepara la festa al Mascalucia: “Gara tosta, ma ci crediamo”

Due vittorie consecutive e un orizzonte di classifica incoraggiante: ma sarà il calendario…