2184x268micieli
Il Delfino
onoranzescillieri
attualmobili1350

Calcio a 5, il Kamarina gode fra gli Juniores. La prima squadra a Barcellona

I ragazzi di Bellassai superano 12-5 l'Arcobaleno Ispica. LE INTERVISTE AI PROTAGONISTI

0 365

Una grande soddisfazione alle spalle e un esame da non fallire nell’immediato futuro. Il momento del CS Kamarina, a due velocità, è rappresentato dalla bella vittoria della formazione Juniores nel campionato regionale, un 12-5 all’Arcobaleno Ispica che permette al team di Bellassai di guadagnarsi il primato in classifica; e da una sfida da dentro o fuori, sabato, in trasferta contro il Mortellito.

Nel campionato Juniores, il risultato di 12-5 è la perfetta sintesi di una gara che gli uomini di Bellassai hanno dominato sotto l’aspetto fisico, tecnico e tattico. Mattatore della serata è stato capitan Luca Gulino con 7 reti, che gli sono valse il pallone a fine gara. Le altre reti sono state realizzate da Simone Drago (3) e Salvo Taccia (2). Una menzione va anche a Peppe Calogero che ha fatto una gran partita in difesa. Con questa vittoria il Kamarina ribalta la differenza reti con Ispica e balza al primo posto, candidandosi alla vittoria del proprio girone e a qualificarsi per la seconda fase.

L’INTERVISTA A MATTEO BELLASSAI

A fine gara è arrivato il commento del neo presidente Zocco: “Credo che a Santa Croce si siano gettate le basi per un grande futuro. I ragazzi che hanno disputato questa grande gara sono di già un punto fermo anche in prima squadra, non possono che migliorarsi e tra qualche anno diventare loro i protagonisti anche nelle serie superiori. Un altro aspetto che voglio sottolineare è che ad assistere alla gara c’erano circa 100 persone, direi un bel colpo d’occhio per il futsal giovanile”. La vittoria infrasettimanale potrebbe essere uno stimolo per il CS, che nel campionato di C1 sfida una diretta concorrente per i playout. Ne abbiamo parlato con il mister Concetto Salone.

Fonte GLI HIGHLIGHTS DEL PAREGGIO CON LA PGS LUCE

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.