2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Vandali in azione in piazza degli Studi: rimossa la goccia della solidarietà

La stele dell'Avis è stata abbattuta da qualche buontempone

0 574

Quello che per la città rappresenta il simbolo della solidarietà, per qualcuno intollerante ai valori dell’altruismo, invece, è motivo di vandalismo e goliardia. È accaduto per la seconda volta ieri sera in piazza degli Studi, dove la piccola stele Avis donata per simboleggiare la donazione del sangue è stata rimossa dal luogo dove qualche mese fa era stata posta con l’autorizzazione dell’Amministrazione comunale.

“Continua a mancare il senso civico in un paese dove dovremmo privilegiare il volontariato come mezzo per migliorare il paese – dice il presidente dell’Avis di Santa Croce Camerina, Guglielmo Pagano -. E invece ci ritroviamo qualche giovane educato male. Adesso non resta che ripararla e rimetterla al proprio posto”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.