2184x268micieli
Il Delfino
onoranzescillieri
attualmobili1350

I motivi del Comitato, Giacchi: “La crisi dei prezzi ci porta al fallimento”

"Da tre mesi vendiamo la merce a trenta centesimi. Oggi diciamo basta"

0 324

Intorno a mezzogiorno, proveniente da Vittoria, è piombato a Santa Croce anche Angelo Giacchi, storico componente del gruppo de “I Forconi” e attuale portavoce provinciale del Comitato Agricoltura Anticrisi, che questa mattina ha lanciato l’offensiva in tutta la fascia trasformata. Sindaci e prefetti avrebbero contattato la segreteria del presidente Musumeci per ottenere un impegno, da parte del governatore, a un incontro pubblico.

“Da tre mesi assistiamo a una crisi dei prezzi senza precedenti – ha detto Giacchi a Santa Croce Web -. Vendiamo a 20/30 centesimi al chilo. E’ un prezzo che accompagna l’azienda agricola al fallimento. Oggi noi diciamo basta. Abbiamo bisogno che i nostri sindaci e i nostri prefetti si interessino alla problematica. La protesta è esclusivamente contro questa merce che entra dall’estero a prezzi non competitivi e ci sta massacrando. Vogliamo che Musumeci si faccia carico di questa problematica”. GUARDA L’INTERVISTA INTEGRALE

Fonte La protesta al Comune

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.