biancadinavarra
2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Morsi di Sicilia, al “Sultano” in scena l’isola da ascoltare, vivere e assaggiare

Appuntamento ogni venerdì, per tutta l'estate, sulla Santa Croce-Punta Secca

0 735

L’incanto di una sera d’estate. Il fascino di un’antica masseria fortificata tra la campagna e il mare. La magia di suggestioni letterarie evocate da uno spettacolo itinerante sotto le stelle. La seduzione del gusto con una stuzzicante cena a base di piatti tipici della tradizione. È questo il mix di ingredienti delle serate a tema “Morsi di Sicilia”, organizzate nella splendida cornice della dimora storica “Il Sultano” sulla Strada Santa Croce-Punta Secca (località assurta a grande notorietà grazie alla serie televisiva “Il commissario Montalbano”) a partire dal 22 giugno con inizio alle ore 21, e che si svolgeranno ogni venerdì per tutta l’estate.

L’obiettivo di “Morsi di Sicilia” è quello di condurre lo spettatore che abbia varcata la soglia della dimora, in un viaggio a ritroso nel tempo, alla ricerca dell’anima autentica della nostra terra. Un viaggio tra toponimi arabi e tipologie costruttive che ricordano l’hacienda di Spagna; tra luoghi, arnesi e memorie del lavoro contadino raccolte nel museo etnografico ricavato all’interno della dimora, e ambienti nobiliari dalle raffinate atmosfere, riservati alla famiglia proprietaria. Come lussureggianti giardini mediterranei, terrazze per scrutare il mare all’orizzonte e sale da conversazione.

A fare da colonna sonora e commento al viaggio saranno brani musicali e letterari – da Verga a Bufalino, da Buttitta a Tomasi di Lampedusa e altri – cuciti assieme in uno spettacolo, scritto e diretto da Alessandro Sparacino e interpretato dagli attori dello spazio Cultura “Piccolo Palcoscenico”. Concluderà la serata un buffet all’aperto, preparato dalla chef Daniela Blandino, che delizierà il palato con un percorso gastronomico inteso ad approfondire la conoscenza della tradizione locale, con piatti tipici rivisitati e ingredienti del territorio, dai formaggi stagionati ai prodotti delle nostre campagne, dalla pasta di grani antichi fino al bianco mangiare di mandorle.

“Morsi di Sicilia” è organizzata dall’Associazione culturale “Il Sultano” in collaborazione con lo spazio Cultura “Piccolo Palcoscenico” e Human Travel Group – tour operator, che metterà a disposizione dei bus navetta per raggiungere la struttura da Scicli, Sampieri, Marina di Modica, Pozzallo, Modica, Ragusa, Ragusa Ibla e Marina di Ragusa (orari e punti di partenza su https://www.humantravelgroup.com/seratatipicasicilia).

«Morsi di Sicilia – spiega il presidente dell’Associazione culturale “Il Sultano”, Carmelo Iacono – nasce dall’esigenza di ampliare l’offerta turistica e culturale del nostro territorio, con una formula innovativa che punta a offrire un’esperienza unica e irripetibile, valorizzando luoghi, la cultura e il buon cibo». Per informazioni e prenotazioni, telefonare allo 0932 090149 oppure al 338 1302258. La prenotazione è obbligatoria.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.