2184x268micieli
onoranzescillieri
attualmobili1350

Tutela dell’ambiente e contrasto del randagismo: l’impegno dei nuovi volontari

Siglato un accordo fra il comune e l'associazione "Laboratorio verde provinciale"

0 1.575

È già partito l’accordo di collaborazione siglato tra il comune di Santa Croce Camerina e l’associazione di volontariato “Laboratorio verde provinciale” per la tutela dell’ambiente e della prevenzione del fenomeno del randagismo. “L’incontro al comune – dice Salvatore Mandarà – è servito per individuare e tracciare le criticità che da diversi mesi sono oggetto di attenzioni da parte dell’amministrazione e dell’ufficio tecnico comunale proprio negli ambiti della raccolta differenziata, del randagismo e dell’abbandono di rifiuti. Il tutto senza perdere di vista che anomalie, fatti sospetti ed individui dediti al non rispetto delle ordinanze sindacali e delle normative vigenti, vanno sicuramente segnalati al comando della polizia municipale di Santa Croce Camerina”.

“Siamo convinti – dice il sindaco Giovanni Barone – che l’informazione e la prevenzione fanno parte di quel senso civico che ognuno di noi ha e che dobbiamo cominciare ad esprimere con i gesti. Del resto avere una città e una fascia costiera più pulita, sicura, con la salvaguardia dell’ambiente e della salute pubblica non è solamente un diritto dei santacrocesi, ma anche un dovere di noi amministratori per migliorarne la cittadinanza attiva.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.