Andrea, lunedì i funerali. Parrocchia in lutto: si fa solo la processione

Dimezzati i festeggiamenti per la domenica di Santa Rosalia. La decisione del parroco

2.562

“Morte e vita si sono affrontati in un prodigioso duello, il Signore della vita era morto ma ora vivo trionfa”. Inizia così un breve comunicato della parrocchia San Giovanni Battista. Il terribile lutto che ha colpito in queste ore la comunità di Santa Croce, con la morte del giovane Andrea Guarino, ha provocato turbamento anche nella comunità religiosa. Che dopo aver cancellato la serata di ieri, d’accordo con l’Amministrazione comunale, ha ridotto al minimo le celebrazioni della co-patrona, Santa Rosalia, che avrebbero dovuto tenersi nel fine settimana. Soltanto la processione di domani si svolgerà come da programma: “La fede deve sorreggere la famiglia Guarino-Cavallo – si legge nella nota della parrocchia – in questo momento difficile e umanamente incomprensibile, per la morte di Andrea. Tutta la comunità parrocchiale è vicina ai familiari e vuole esprimere questa vicinanza con un duplice gesto: durante la festa non ci sarà nessun sparo di bombe né fuochi d’artificio; al rientro della processione ricorderemo Andrea con un segno particolare. La processione essendo un momento di preghiera e di testimonianza di fede si svolgerà regolarmente”. E’ stato comunicato nel frattempo che i funerali del ragazzo si svolgeranno lunedì pomeriggio, alle 16.30, in chiesa Madre.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.