Question time di ‘Noi ci crediamo’: “Il sindaco ci spieghi le sue intenzioni sulla variante al PRG”

822

Il movimento politico “Noi ci crediamo” ha promosso e richiesto un question time per interrogare in sede di Consiglio comunale il sindaco di Santa Croce, Franca Iurato, sul Piano regolatore generale, tramite i consiglieri di minoranza di riferimento. Giovanni Barone, leader del gruppo, spiega il perché: “Si invoca ormai, da più parti, una ripresa dell’economia, che certo dovrà arrivare ed è molta l’attesa delle classi imprenditoriali e, soprattutto, delle maestranze che attendono di superare la cronica disoccupazione e spesso l’indigenza – dice -. È assurdo che questa amministrazione comunale rimanga ancora silente e non comunichi le proprie intenzioni, se ne ha, sull’iter della variante al Prg avviato dalla amministrazione Schembari”. Prosegue Barone: “Con delibera del 20/03/2012 si dava mandato all’amministrazione di redigere un progetto definitivo di variante al Prg, che è una necessità visto che, da più di tre anni, sono decaduti i vincoli preordinati all’esproprio e che le zone ex piano di recupero in contrada Pescazze e Finaiti, e lungo la fascia costiera, necessitano di essere regolamentate”.

Fonte: La Sicilia

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...