Il drone del commissario, l’amore per Punta Secca: tutto su Instagram

Marinella vissuto come luogo dell'anima, in cui l'attore ha imparato a raccontarsi

986

L’amore al tempo dei social. Fra Luca Zingaretti e Punta Secca. Fra il commissario Montalbano e la sua Marinella. Un legame rinsaldato dall’esperienza e dai ritorni. In quella che anche per l’attore romano è diventata a tutti gli effetti una seconda casa. Il personaggio che alcuni dipingevano un po’ scontroso, in realtà è un amante dei nostri luoghi. Che smettono di essere un set cinematografico e, fuori dalla produzione di Rai 1, diventano luoghi dell’anima in cui raccontare un po’ di sé e della propria vita. Non solo della propria carriera che marcia spedita grazie alla penna e ai romanzi di Andrea Camilleri. Un’empatia nuova fra Zingaretti e Punta Secca, come dimostrano i bagni di folla, sempre più frequenti, e la dolcezza con cui il “commissario” immortala ciò che gli ronza intorno. Mai vissuto come fastidio, ma come esaltazione. Un drone dall’alto ha ripreso tutto: l’uscita dal camper, la passeggiata tra la folla, le urla sgangherate, le strette di mano. I sorrisi. Utili a fare presa sui fan, a ricompensarli di un amore che mai e poi mai, vent’anni fa, sembrava possibile. I miracoli del commissario.

IL VIDEO DI ZINGARETTI SU INSTAGRAM

 

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...