Tragico incidente sulla Ragusa-Mare: morta una donna di 38 anni

Il marito era alla guida ubriaco: arrestato. Con loro il figlio di 12 anni

1.397

Una donna di 38 anni, Silvana Livia, è deceduta la scorsa notte intorno alle due a seguito di un incidente stradale verificatosi sulla Sp 25, la Ragusa-mare. La donna viaggiava a bordo di una Volkswagen Golf condotta dal marito, un anno più anziano. Con loro anche il figlio di 12 anni. I tre stavano rientrando da una giornata al mare, quando la vettura, ormai alle porte del capoluogo ibleo, è uscita fuori strada. L’uomo ha riportato una prognosi di sette giorni, il ragazzino di 30. Sul posto la Polizia Stradale di Ragusa e due ambulanze del 118 che hanno trasportato i feriti all’Ospedale Giovanni Paolo II. Il mezzo è stato sequestrato e affidato alla ditta Spaca.

Il vittoriese di 43 anni, alla guida dell’auto, è stato arrestato con l’accusa di omicidio stradale. Secondo la ricostruzione degli investigatori, al momento dello schianto aveva un tasso alcolemico tre volte superiore al consentito (1,70 g/l).

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...