A Barcellona la Gs Taekwondo va forte. E torna a casa con 10 medaglie

I successi dei ragazzi di Giandinoto, allenati da Mallo, nell'ultimo weekend di ottobre

852

Ancora una volta, carico di medaglie e riconoscimenti per gli atleti della GS Taekwondo di Santa Croce Camerina al Pala Alberti di Barcellona Pozzo di Gotto il 26 e 27 ottobre. A quella che è diventata oramai una competizione sportiva che raccoglie l’interesse di diverse regioni italiane, hanno preso parte circa 600 atleti. All’interregionale TKP, erano previsti categorie novizzi, cadetti A e B, junior, e senior con diversi gradi, cinture e peso. La G.S. Taekwondo, scuola di preparazione tecnica ed educativa, diretta dai maestri Daniele e Teresa Giandinoto, e dall’allenatore Simone Mallo, che ha portato alla manifestazione tutti atleti che si sono distinti nelle varie categorie, ha vinto anche 10 medaglie. Nella categoria novizzi maschile e femminile, Benedetta Adamo peso -26 kg medaglia d’oro e Emanuele Corvo -23 kg con la medaglia d’argento. Per i cadetti B maschili e femminile peso -41 kg medaglia d’argento, così come medaglia d’argento per Cecilia Maria Alabiso con il peso di -37 kg. Ed ancora per la categoria cadetti A ottimi piazzamenti per Rosario Sallemi -52 e Alex Zisa con il peso di -33 kg. Strepitose invece le due performance di Ouisemme Abdelkadr che con il peso di -69 kg ha catturato gli applausi del Palalberti conquistando la medaglia d’oro, mentre per Maitkim Abdelkadr per i -54 kg dopo uno strepitoso combattimento si è dovuto accontentare della medaglia d’argento.

“Grande soddisfazione – ha commentato Sara Finocchiaro, presidente della storica G.S. Taekwondo – per i ragazzi hanno dimostrato un grande carattere che fan ben sperare per le prossime competizioni, visto che questa gara è la prima della nuova stagione agonistica. Il compito mio – continua la presidente Finocchiaro – e dei Maestri, è quello di valorizzare i ragazzi per farli crescere con sani valori sportivi e umani e portando in giro il nome della città a cui teniamo, e lo facciamo uniti collaborando per tali finalità. La prossima competizione è prevista quest’anno a Mazara del Vallo il 7 e 8 dicembre per tenere sempre alti i colori e le effigie della città di Santa Croce Camerina”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...