I giovani dell’Avis donano un albero di Natale al plesso Dieci Aule

La consegna dell'abete simbolo, di gioia e di speranza, agli alunni

796

Arriva, all’istituto comprensivo Psaumide di Camarina un abete, simbolo del Santo Natale, donato dai giovani dell’Avis di Santa Croce Camerina. E così martedì 10 dicembre, per la felicità dei bambini del plesso “Dieci aule”, presenti assieme genitori e insegnanti, Miriam, Giuseppe, Federica, Stella, Stefania, Arianna, Delia e Gaia hanno reso ancor più magico l’arrivo del Natale, mettendo in piedi quell’albero tanto desiderato dai piccoli alunni che oltre agli addobbi colorati hanno aggiunto sogni, desideri e quel valore cristiano, che racconta di un grande abete ricco di speranza nella notte in cui si celebra la nascita di Cristo, in cui il giardino dell’Eden diventa l’albero intorno al quale l’umanità ritrova il perdono. Il ringraziamento all’Avis di Santa Croce Camerina e ai suoi dirigenti è subito arrivato dalla prof. Franca Maria Branca, che ha sottolineato l’importanza del Natale che da sempre provoca emozioni, sentimenti e pensieri per le persone che ci stanno a cuore, mentre per l’Avis è stato semplicemente un modo per essere ancor più comunità, con la consapevolezza che un sorriso può far riscoprire il valore dell’amicizia, del dono e… di pace e serenità per tutti i popoli del mondo.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...