Bilancio, soddisfatta anche Forza Italia: “Ha prevalso il buonsenso”

La nota del commissario Cugnata, che plaude i tre consiglieri di #SantaCroceRivive

520

“L’approvazione del bilancio previsionale del comune di Santa Croce Camerina non passerà alla storia per la celerità con cui è stato approvato, ma per il senso di responsabilità di tutti i consiglieri comunali presenti che hanno espresso il proprio voto e, seppur in dissenso e critici, sono rimasti in aula, portando il proprio valido contributo”. Piena soddisfazione arriva dal commissario provinciale di Forza Italia Giancarlo Cugnata, che ha manifestato gratitudine per aver visto approvare gli strumenti finanziari necessari a garantire l’espletamento di tutti i servizi essenziali per una comunità che ha bisogno di certezze, sia in ambito economico che sociale.  “Si può quindi affermare – continua il commissario forzista – che quello di lunedì è stato un Consiglio Comunale della “responsabilità e della sostenibilità”, due parole che sono tornate utili nei ragionamenti di tutti e che alla fine hanno prevalso, consentendo l’approvazione del bilancio di previsione 2020. Quindi va dato merito al capogruppo Franco Gravina, da sempre sostenitore della lista #SantaCroceRivive e del programma, condiviso, e ricco ancora di iniziative volte al miglioramento della città. Cosi come il ruolo, spesso difficile, della consigliera-assessore Giulia Santodonato che è stata capace, assieme alla collega di gruppo Silvana Candiano, attraverso una visione d’insieme ed una conoscenza profonda dei meccanismi operativi e finanziari, di portare al sindaco la redazione di un bilancio che alla vigilia, visti gli emendamenti presentati, stava per diventare pericoloso, e non in linea con le esigenze reali del territorio”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...