Forza Italia si gode il nuovo vicesindaco. “Ora rinasce il partito”

Il commissario provinciale Cugnata saluta la nomina di Giulia Santodonato

570

“In qualità di commissario provinciale di Forza Italia non posso che guardare con interesse e orgoglio alla realtà santacrocese, nella quale da ieri c’è un nuovo vicesindaco, Giulia Virginia Santodonato, che onora e porta in alto i colori del nostro partito e che, forte del lavoro straordinario svolto per la comunità negli ultimi 3 anni, incassa due nuove importanti deleghe”. Così Giancarlo Cugnata plaude alla verifica di giunta condotta dal sindaco di Santa Croce Camerina, Giovanni Barone, che ieri ha proceduto alle nomine, con l’ingresso in squadra di Giovanni Zocco, e al giuramento.

Santodonato, che è anche la coordinatrice provinciale iblea di Azzurro Donna, oltre ad assumere la vicesindacatura, annette alle sue deleghe (pubblica istruzione, formazione, politiche sociali, cultura, eventi, benessere animale) i rapporti con il consiglio comunale e le politiche per l’immigrazione. “Un grande riconoscimento per una grande donna che, con umiltà e caparbietà, ha operato bene e non ha mai perso di vista il rapporto con i cittadini, facendone, anzi, il suo punto di forza” continua Cugnata, che conclude: “Sono molto soddisfatto del modo in cui si sta lavorando a Santa Croce Camerina, dove i tempi sono oramai maturi per la creazione di un coordinamento locale e la nomina di un commissario cittadino. Il partito, infatti, cresce e si sta strutturando con nuovi arrivi che verranno ufficializzati a breve”.

“La fiducia riposta in me mi onora e mi carica di nuove responsabilità – commenta Giulia Santodonato, fresca di giuramento – e userò, se così si può dire, questa prestigiosa vicesindacatura per unire e sanare le divisioni. Spero che da oggi non ci siano più malumori all’interno della macchina amministrativa, che si possa lavorare in armonia e programmare, in modo da arrivare compatti a fine legislatura e alle amministrative del 2022”.

Parallelamente, com’è ovvio, continua anche l’impegno col partito. “Ci stiamo organizzando a livello regionale per la prima manifestazione, ed è bello vedere come la squadra sia sempre più affiatata, sotto la guida del presidente Miccichè e del commissario provinciale Giancarlo Cugnata, che ci motivano e ci spingono a dare il massimo. L’ottima sinergia tra i referenti provinciali mi entusiasma, e c’è voglia di crescere tutti insieme. Anche con Azzurro Donna a breve ci sarà il primo momento di sintesi, con il convegno regionale. Insieme al Presidente Gianfranco Miccichè e alla coordinatrice regionale, Maria Antonietta Testone, inoltre, – conclude – abbiamo stabilito di incontrarci per un primo momento collegiale. Subito dopo ogni territorio avvierà le proprie attività partendo dalle sue priorità ed esigenze”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...