Forza Italia: il nuovo coordinatore dei giovani è Alessio Mandarà

Indicato dal coordinatore provinciale Christian Piccitto: "Daremo voce alla comunità"

500

Forza Italia Giovani, a Santa Croce Camerina, ha il suo nuovo coordinatore cittadino. Alessio Mandarà, giovane studente universitario, è stato indicato dal Coordinatore Provinciale, Christian Piccitto, per guidare i giovani forzisti santacrocesi. “Alessio ha aderito al nostro coordinamento – dice Christian Piccitto – sin dalla sua costituzione, avvenuta circa un anno fa. Con tanta voglia di fare si è messo in gioco per il bene della sua città e del nostro partito. Adesso a lui l’incarico di costituire il coordinamento cittadino, guidando i giovani forzisti santacrocesi e interpretando le richieste che provengono dalla comunità giovanile cittadina”.

“Sono contento della nomina di Alessio – dichiara Giancarlo Cugnata, coordinatore provinciale di Forza Italia a Ragusa. Il nostro coordinamento provinciale giovani, guidato da Christian Piccitto, continua a lavorare bene e con grande entusiasmo, strutturandosi sempre di più in ogni città della provincia. Le diverse iniziative che hanno intrapreso finora, sono la testimonianza della vivacità di pensiero e della voglia di fare che dimostrano con costanza e passione”.

Andrea Mineo, il coordinatore Regionale dei giovani azzurri che ha ufficializzato la nomina, afferma di aver “accolto con piacere la proposta di Alessio come Coordinatore cittadino di Santa Croce Camerina. Tutta Forza Italia Giovani Ragusa, grazie al lavoro di Christian Piccitto, sta ottenendo grandi risultati, testimoniati dalle crescenti adesioni che giungono dalla provincia al nostro partito. Presto sarò a Ragusa per incontrare tutti i ragazzi e complimentarmi con loro per il lavoro svolto. Ad Alessio gli auguri di buon lavoro per questo importante incarico”.

“Sono grato a Andrea, Giancarlo e Christian per la fiducia che hanno riposto in me – dichiara Mandarà. Inizierò sin da subito a lavorare, costituendo il gruppo giovanile nella nostra città e dando voce alla comunità giovanile santacrocese. Attueremo le iniziative che verranno intraprese, in tutta la provincia, dal nostro coordinamento provinciale”. Dopo la costituzione del coordinamento cittadino a Santa Croce Camerina, continuerà con slancio il lavoro di strutturazione del movimento giovanile azzurro in tutta la provincia.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...