Sacro Cuore di Gesù, benedetta la statua donata dalla famiglia Falbo

L'appuntamento è stato celebrato al cimitero alle presenza di parroco e sindaco

1.055

Ieri, dopo un anno in cui la pandemia ha cancellato importanti momenti di culto, se pur in forma ridotta, si è tenuto il festeggiamento per la solennità del Sacro Cuore di Gesù. La celebrazione ha avuto luogo al cimitero comunale di Santa Croce Camerina. La commemorazione ha visto benedire la statua del Sacro Cuore di Gesù donata dalla famiglia Falbo in memoria del defunto D’Angelo Giuseppe. Durante la cerimonia il parroco mons. Salvatore Puglisi, ha evidenziato l’importanza di ritornare a vivere una vita normale fatta di valori, ma anche in preghiera verso Dio. Il sindaco Giovanni Barone, l’architetto Gaudenzio Occhipinti e il geom. Filippo Barone hanno ringraziato la famiglia Falbo per la donazione e per aver messo in luce l’amore “del Salvatore per gli uomini di cui è simbolo il suo cuore”.

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...