“Massàri”, viaggio nella tradizione col libro di Giuseppe Tumino

E' iniziata la rassegna letteraria estiva dell'Unitre di Santa Croce Camerina

434

Dopo un lungo periodo in cui le restrizioni per il Covid hanno sospeso le nostre attività in presenza, esse il 9 luglio 2021 sono riprese con la presentazione di un importante testo, scritto dal prof. Giuseppe Tumino e presentato dal prof. Giorgio Flaccavento, dal titolo “Massàri” (edito dalla casa editrice Opera Incerta). Il testo è stato presentato presso lo chalet lido Selene in Santa Croce alla presenza di numerosi villeggianti che sono stati attratti dal contenuto del racconto. Il testo dice il prof. Flaccavento è di facile lettura, addirittura si legge tutto d’un fiato, perché molto discorsivo e perché in ogni pagina vengono riportati momenti di vita passata, ma ancora molto presenti, dei nostri Massàri, che nei tempi hanno determinato la storia del territorio ibleo. Vengono narrati usi e costumi dei Massàri, sono citati con dovizie di particolari, tutti gli attrezzi che venivano usati per allevare gli animali, quelli usati per la trasformazione del latte e quelli usati per lavorare i campi. Nel dettaglio, vengono citati termini, oggi in disuso, per indicare oggetti ed azioni, ci dice della tradizionale: “A scannata ro maiali”, di come veniva fatto: “U pani ri casa ri na vota”, ra Juta a Rausa ro Massàru, quest’ultima occasione in cui venivano conclusi alcuni affari riguardanti l’attività di allevatore. Insomma una lettura semplice che dipinge, nei dettagli, stando attento a tutte le sfumature, la vita dei Massàri, che sono stati e sono ancora oggi i tenutari di una tradizione storico-culturale che appartiene al territorio Ibleo.

Con la presentazione di questo libro l’UNITRE di Santa Croce Camerina ha inaugurato l’inizio delle proprie attività in presenza. I prossimi eventi saranno: la presentazione del libro di Santina Paradiso dal titolo: “Al destino non si sfugge”, in cui si parla di un giovane emigrante in Brasile e di tutte le difficoltà affrontate, la presentazione sarà il 20 luglio 2021 presso Costa Baronella Tennis Club a Santa Croce Camerina, con inizio alle ore 19,00. La presentazione del libro sarà a cura di Benedetta Guastellini. L’altro evento riguarderà una Performance poetico-teatrale a cura di Grazia Cappello e Giuseppe Di Mari, dal titolo: “Emozioni Dantesche e Leopardiane”” L’occasione viene data dal 223° anniversario della nascita del poeta G. Leopardi. Coordina la serata Maria Antonietta Emmolo e si svolgerà il 23 luglio 2021 presso Costa Baronella Tennis Club a Santa Croce Camerina con inizio alle ore 18,00. Come sempre l’ingresso a tutte le manifestazioni UNITRE è gratuito, l’invito alla partecipazione è esteso a tutti.

La Presidente UNITRE Santa Croce Camerina
Maria Rosa Vitale

Ricevi aggiornamenti in tempo reale direttamente sul tuo dispositivo, iscriviti ora.

Potrebbe piacerti anche
Caricamento...